Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Italian Chinese (Simplified) English French German Hindi Portuguese Spanish

La mano sinistra nel Latin

Valutazione attuale:  / 6
ScarsoOttimo 
Dettagli

 

IMG_9214.jpg

 

LA MANO SINISTRA NEL LATIN

 

Con questo articolo vorrei illustrarvi degli esercizi più o meno semplici per sviluppare l’indipendenza della mano sinistra su un ritmo di cascara supportato dalla clave suonata con il piede sinistro. 

Nel video sottostante ho deciso di sviluppare la cascara (2-3) e la Rumba clave (2-3 ) per non dilungarmi, ma consiglio vivamente di eseguire gli esercizi che vi illustrerò iniziando dalla cascara (2-3) con la son clave (2-3) per poi cambiare sviluppando le stesse in “modalità” (3-2) e solo in seguito cambiare la son clave con la rumba clave e svilupparle  entrambe le possibilità (2-3) (3-2) .

  

CascaraCuzzovaglia.jpg 

  

Rumba_Clave.jpg 

Una volta presa confidenza con il nostro pattern ritmico e l’ostinato con i piedi iniziamo a sviluppare con la mano sinistra le seguenti figure ritmiche che ho scritto in 4/4 per facilitarne la lettura, prima solo sul rullante per poi passare a tutto il set.

 

Esercizio_1.jpg 

Esercizio_2.jpg 

 

Esercizio_3.jpg

Una volta padroneggiati i seguenti esercizi consiglio di passare all’esecuzione di letture ritmiche (sempre solo con la mano sinistra). Nel video mi sono aiutato con le letture ritmiche del nuovo libro del M° Gianluca Capitani – Dal Tamburo Secondo Luca 1° VOL  (lettura 1.12) per poi passare alla vera e propria improvvisazione

 

 

Per avere un idea dettagliata di cosa è la Cascara vi suggerisco di andare a sbirciare la lezione del M° Andrea Paino che ha trattato in modo specifico anche l’origine di questo pattern ritmico e dopo aver sviluppato i suoi esercizi rifare tutto, ma con l’ostinato di Son e Rumba Clave ai piedi.

Infine ma non per ordine di importanza ringrazio Gianluca Capitani , Francesco “ Finch ” Russo e tutto lo staff di planet-drum.com per avermi dato questa opportunità.

 Spero ci sarà occasione di proporvi qualche esempio/ esercizio di improvvisazione con la mano destra sugli ostinati trattati. Se avete dubbi o perplessità non esitate a contattarmi via e-mail o facebook. A presto e buona musica .

  

MARCO CUZZOVAGLIA

Marco Cuzzovaglia, nato a Napoli il 28.09.1986 si diploma nel 2007 presso Scuderie Capitani Drum Academy con il massimo dei voti (30 e lode)  e  attualmente continua la sua formazione con il M° Giorgio Di Tullio. Nel 2015 partecipa allo SWISS AWARD presentando il nuovo disco di SEBalter . Nel 2014 collabora con SEBalter  rappresentando, inoltre, la Svizzera all’ EUROVISION SONG CONTEST e partecipa al MONTREUX Jazz Festival ( in the park ) con Iris Monè (finalista di The Voice of swizerland 2013).Nel 2010 vince il Drumworld Festival , premiato dal grande Billy Cobham. Attualmente insegna presso la Rock ID School di Rivera, il CSM di Lugano e lo Swiss Music Institute di Quartino ed è endorser dei marchi UFIP e SONOR (per la svizzera).

Share
   
 
© AMD communication - All rights reserved