Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Italian Chinese (Simplified) English French German Hindi Portuguese Spanish

Rino Corrieri al cospetto di Caparezza

Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 
Dettagli

Rino Corrieri al cospetto di Caparezza

RinoCorrieri1

Rino Corrieri, poliedrico batterista di Michele salvemini (in arte Caparezza), intervistato  il 23 agosto 2018 a Fabrica di Roma durante il "Prisoner 709" tour.

Rino, con la sua consueta disponibilità e affabilità, ci ha illustrato il suo drumset e parlato di alcuni aspetti tecnici dei brani presentati dall'artista pugliese oltre che suoi progetti e impegni.

 

BIO:
Rino Corrieri intraprende lo studio della batteria nel 1990 e dal '95 suona in molte formazioni classiche e leggere. Ha all'attivo oltre 1000 concerti in contesti musicali differenti. Nel 2001 si diploma in Strumenti a Percussione presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari, sotto la guida del M° Beniamino Forestiere e partecipa contemporaneamente ai seminari di Christian Meyer, Dave Weckl, Elvin Jones. Dal 2000 inizia la collaborazione con Michele Salvemini in arte "CAPAREZZA" con cui ha registrato, presso il "Transeuropa Studio" del noto produttore Carlo U. Rossi (Jovanotti, Negrita, Subsonica, Ligabue, G. Nannini ecc), i dischi "Verità Supposte" 2004 (disco di platino), "Habemus Capa" 2006 (disco d'oro), "Le dimensioni del mio caos" (2008 - disco d'oro), "Il sogno Eretico" (2011 - disco di platino) oltre ai DVD "In Supposta Veritas" (2005), "Le dimensioni del mio caos Live" (2009), "Esecuzione Pubblica" (Live 2012). 
Tra le produzioni discografiche spiccano anche i singoli in studio e dal vivo: "Chi c***o me lo fa fare, Follie Preferenziali, Fuori dal tunnel, Vengo dalla luna, La mia parte intollerante, Dalla Parte del toro, The Auditels family, Eroe, Vieni a ballare in Puglia, Abiura di me, Io diventerò qualcuno, Chi se ne frega della musica, La fine di Gaia, Kevin Spacey...", dischi venduti per oltre 350.000 copie e presenti per moltissimi mesi nei primi posti delle classifiche nazionali. 

Ha suonato e "jammato" con artisti e musicisti come Angelo Branduardi, Mauro Pagani, Pau dei Negrita, Roy Paci, Frankie HI-NRG, Mondomarcio, Bugo, Alborosie, Tony Hadley e Joe Valeriano con cui ha registrato il CD "Joe Valeriano Band Live Odeon" e calcato gli stessi palchi di Lenny Kravitz, Black Eyed Peas, Manu Chao, Mary J. Blige, Nelly Furtado, Julian Marley, Pino Daniele, Vasco Rossi, PFM e tanti altri, partecipando a festival nazionali ed internazionali come "Heineken Jammin' Festival, Arezzo Wave, MTVDAY, Goa-Boa, Primo Maggio, Tora Tora, Traffic Festival, Universiadi, Roma Rock Festival, Giffoni film festival, Festival dei due mondi, MTV Mobile, Hit Week USA 2011.

RinoCorrieri2

Ha suonato con Caparezza ad oltre 550 eventi tra concerti e manifestazioni di rilevanza sociale tra cui "Giornata in Memoria di Giovanni Falcone – Palermo, No Guerra – Piazza del Popolo a Roma, Credito alla lotta – Melfi, Treno della Memoria – Polonia, Sing Sing – Carcere di San Vittore - MI" e varie iniziative sostenute da Don Gallo. Per la regia di Riccardo Struchil, Bonsaininja e Calu ha partecipato ai videoclip "Vengo dalla Luna", "Dalla parte del Toro", "Abiura di me" e "La fine di Gaia", singoli trasmessi in tutte le radio e tv nazionali. Ha preso parte alle trasmissioni televisive e radiofoniche: "Festivalbar – Italia 1, Rock TV, Club Tenco – Rai 2, Milano in Concert – Radio 2, Music Line – Rete 4, Primo Maggio – Rai 3, MTVDAY – MTV, Quelli che..il calcio – Rai 2, CD Live – Rai 2, Top of the Pops – Italia 1, Play it – All Music, Caterpillar – Radio 2, TRL – MTV, Battiti live Tour – Telenorba, Che tempo che fa – Rai 3, Scalo 76 – Rai 2, Mono – All Music, Alive – All Music" e tante altre nazionali e locali. 
Alcuni dei brani live registrati durante il tour sono stati pubblicati e recensiti dai mensili musicali "Musica & Dischi, Rockstar, Tribe, TV Sorrisi e Canzoni, XL Repubblica, L'espresso".

Nel 2005 organizza in Puglia una serie di clinic dal tema "Tecnica e musicalità" con la piacevole partecipazione in uno dei seminari del suo ex insegnante Beniamino Forestiere (tutt'ora docente del Conservatorio N. Piccinni di Bari) e di un notevole consenso di partecipanti. Nei momenti di pausa svolge particolare attenzione all'aspetto didattico, pertanto segue corsi e lezioni private presso la sua scuola "Drum School" di Molfetta e Gravina in Puglia, dedicando estrema attenzione alla metodologia percussiva.

Share
   
 
© AMD communication - All rights reserved