Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Italian Chinese (Simplified) English French German Hindi Portuguese Spanish

Musikmesse 2011 - International Vintage Show

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

 

 

 

International Vintage Show - la storia della musica a portata di mano

Svolte durante il Musikmesse, la International Vintage Show presenterà strumenti rari e insoliti, attrezzature tecniche e memorabilia. Il Vintage Show si trova nel padiglione 4.1 dove i produttori nazionali e internazionali di chitarre, bassi elettrici ed accessori sarann presenti per tutta la durata dell’evento fieristico. vintage-show-1

La No.1 Guitar Center Hamburg, la MJ Guitars Munich e la Guitar Point Maintal metteraano in mostra alcuni delle più belle, rare e leggendarie chitarre di tutti i tempi.Dalla Fender Telecaster Blackguard del 1952 alla Gibson Les Paul del 1958 fino alla Fender Stratocaster del 1962, poco più di 200 dei più rari strumenti del mondo saranno in mostra all’International Vintage Show.

Accanto ai numerosi strumenti vintage sarà presente, come ospite, il leggendario George Gruhn dalla lontana Nashville, Stati Uniti, nominato come l'uomo che sa più di chitarre vintage di chiunque altro sul pianeta da Tom Wheeler editore di Guitar Player.

 

Durante la fiera sarà possibile chitarre vintage, nella stragrande maggioranza prodotte da aziende americane come Fender, Gibson, Gretsch, Rickenbacker ecc, a partire con le chitarre costruite del 1952 fino alle i più recenti del  1974. Tra le aree più interessanti sabbiamo notato gli strumenti antichi che sono stati recentemente ottenuti da vecchi stock della ex Jugoslavia.Alcuni di quesrti strumenti hanno più di 40 anni e sono assolutamente nuovi perchè non sono mai stati venduti e sono, per così dire, caduti nell'oblio. Gli strumenti saranno esposti, a volte con la loro confezione originale e tutti i documenti burocratici originali (come ad esempio i certificati di garanzia, manuali, opuscoli, ecc.).

Altra chicca, l’esposizione di un originale del 1958, la Gibson LP forse il pezzo più ricercatoe più costoso conosciuto anche come il "Santo Graal".
vintage-show-5
Sul fronte batteria Remo metterà in mostra il drum set l'originale di Michael Jackson del tour  "Dangerous". Il "Ricky Remo Set", con un valore stimato in 500.000 dollari, è stato suonato da Ricky Lawson, uno dei batteristi più richiesti al mondo econ  che ha lavorato, tra gli altri, Steely Dan, Eric Clapton, Phil Collins, Paul McCartney, Baby Face, ecc, sarà presente personalmente per questo evento
.

Il Vintage Sonor stand metterà in mostra una selezione di Sonor drum sets dagli anni 1950 e 1960 così come rullanti realizzati dal 1930 in poi, e vari pedali dal 1900 in poi. 

La Meinl esporrà pezzi della collezione Vintage Ibanez Museum. 

Hohner presenterà la Hohner Arpa Museum. 

Voggenreiter presenta una vecchia Lincoln Continental Sedan (costruita nel 1966 con  motore da 340 CV e velocità massima di 200 chilometri all'ora) al Salone del Vintage. Più una selezione di fotografie del Vintage Guitar Art Edition. 

Oltre alla mostra ci saranno ospiti e stelle quotidianamente per firmare autografi, workshop, valutazioni e consigli.

{jcomments on}

Share
   
 
© AMD communication - All rights reserved