Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Slate Drums 5 al NAMM 2018

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Dettagli
Categoria principale: NAMM
Categoria: NAMM 2018
Pubblicato Giovedì, 01 Febbraio 2018 18:17
Scritto da Redazione

Slate Drums 5 al NAMM 2018

La nuova interfaccia per il campionatore Steven Slate Drums

StevenSlateDrums5

Alla NAMM 2018, Steven Slate ha presentato la versione 5 del suo particolare software di sostituzione e campionatura della batteria: lo “Steven Slate Drums”. L'aggiornamento presentato a Los Angeles introduce un'interfaccia utente ridisegnata, un migliaio di nuovi groove e oltre 50 nuovi strumenti a percussione oltre a diverse funzioni dedicate all'utente.

L’SSD 5 ora è più flessibile, con opzioni per selezionare singoli tamburi, personalizzare microfoni e routing, scegliere mappe MIDI, personalizzare la dinamica e le curve dinamiche per ciascun tamburo e così via. La sezione mixer ora ti consente di indirizzare facilmente la batteria su più output DAW ed elaborarli con i tuoi plug-in ed effetti preferiti. Slate ha anche aggiunto un nuovo controllo del volume principale con effetti sull'intero sistema.

Inoltre, il convertitore MIDI MAP è stato completamente rielaborato con tutto in un kit preimpostato, ora facilmente mappabile e ri-mappabile. C'è un nuovo algoritmo di playback della batteria, insieme a una regolazione della visione del drumkit o pad cells - ora consente di vedere e utilizzare fino a 32 strumenti.


Nel complesso, un aggiornamento piuttosto significativo che sembra valere l'aggiornamento. L’SSD5 sarà disponibile a partire da marzo con i formati VST / AU / AAX per computer Windows e Mac. Il prezzo è di 149 dollari . I prezzi degli aggiornamenti saranno disponibili per gli utenti SSD4, mentre acquistare oggi la versione SSD4 consentirà di ottenere un aggiornamento gratuito alla ver. SSD5 quando verrà rilasciata