Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Italian Chinese (Simplified) English French German Hindi Portuguese Spanish

RBH Drums una novità in stile Vintage per il mercato italiano

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 
Dettagli

RBH Drums una novità in stile Vintage per il mercato italiano

RHB monarch-drums-7

RBH Drums è un'azienda statunitense (più precisamente della Virginia) specializzata nella produzione artigianale di batterie e rullanti in stile vintage. Da quando è stata fondato nel 1998 da Bruce Hagwood, percussionista e mastro falegname, RBH si è concentrata principalmente sull’utilizzo del sottile multistrato di mogano/pioppo utilizzato durante la metà del XX secolo dalle più importanti compagnie americane produttrici di batterie.

La produzione attuale della RBH si basa su due prodotti principali, il Prestige snare drum prodotto da un singolo strato di legno piegando a vapore e la linea Monarch di batterie e rullanti prodotti con 3 strati di legno di mogano / pioppo / mogano. Tutti i tamburi Prestige e Monarch sono dotati di anelli di rinforzo in acero curvati a vapore e, per combinare le 2 cose, nel 2017 RBH ha sviluppato un più moderno fusto a 5 strati senza anelli di rinforzo che presenta due strati di mogano all'interno, due strati di mogano all'esterno e uno strato centrale di pioppo. Questi nuovi tamburi si chiamano Westwood in omaggio alla strada in cui è cresciuto Hagwood e dove il suo amore per la batteria è iniziato alla fine degli anni '60.

Tutti i fusti RBH sono prodotti a mano da Hagwood nel negozio RBH in Virginia Beach, quindi non c'è differenza di qualità o artigianalità tra le serie Monarch e Westwood. In altre parole, la qualità di mogano e pioppo che viene utilizzata per la produzione di un fusto Monarch a 3 strati è la stessa utilizzata per le Westwood a 5 strati. La linea Monarch vanta sei rullanti da 13" e sette da 14", nove casse, nove toms e sei timpani. La linea Westwood, invece, prevede solo due shell packs (8×12, 14×14, and 14×20 or 9×13, 16×16 e 14×22). Le finiture sono limitate a quattro classici colori: champagne sparkle, rubino sparkle, blu scuro sparkle e bianco perla marina.

RHB prestige-snare-drums2

I fusti a 5 strati Westwood hanno uno spessore di 3/16", lo stesso spessore del classico fusto Jasper utilizzato dalla Gretsch, Fibes e altri produttori a partire dalla fine degli anni '50. Anche i bordi delle Westwoods sono tagliati ad un angolo di 30 gradi simile alle Gretsch con un taglio esterno leggermente arrotondato. L'hardware include dei tiranti single-point solid-brass, cerchi cromati da 2,3 mm e piedini per cassa a gabbiano in tipico stile vintage che offrono una flessibilità di regolazione dell'altezza inferiore rispetto ai piedi telescopici presenti sulle Monarch, ma aiutano a contenere costi e il peso.

Le pelli fornite sui modelli Westwood sono coerenti con tutte le offerte RBH: Remo Ambassador Coated per il rullante ed i tom (pelle battente), Ambassador Clear per le risonanti dei tom e una Powerstroke P3 Clear per la cassa battente e Ambassador Fiberskyn per la risonante.

Il primo approccio con un kit RBH è davvero morbido. Mentre alcuni kit moderni vantano un rimbalzo importante e un attacco possente che può farti sussultare ad ogni colpo, i tamburi RBH danno una risposta molto più morbida e tonalità più rotonde con suoni caldi tipici dei fusti mogano/pioppo.

Anche tirando a morte i tom da 12" e 14", la loro risposta è stata inaspettatamente con una profonda, ricca nota fondamentale. L'attacco era pulito e articolato senza alcun segno di fragilità. Il tono era pieno e rotondo e il decadimento era rapido senza mai risultare soffocato. Le accordature medie hanno ottenuto risultati simili ma con maggiore profondità, punch e sustain. Dove abbiamo trovato l’eccellenza in queste batterie Westwood, tuttavia, è con le accordature più basse. Anche con pelli tirate quasi al limite del lento i tom continuavano a produrre un suono robusto con un attacco incisivo e un tono caldo. Nessuno dei tamburi Westwood, inclusa la cassa, ha necessitato di espedienti per ridurre la risonanza simpatica, abbreviare il decadimento o abbattere ipertoni inquietanti. Una condizione ideale per microfoni e fonici.
 

Share
   
 
© AMD communication - All rights reserved