Ludwig Raw Brass Phonic & Standard Maple

Il rullante Supraphonic della Ludwig è probabilmente il rullante più famoso e longevo di tutti i tempi.
Ora negli ultimi anni, Ludwig ha giustamente deciso di estendere la formula offrendo varianti di ogni sorta sulla falsariga del Supraphonic in alluminio offrendo il Bronze Phonic (bronzo) e il Copperphonic (rame). Così, dopo l’uscita del Raw Patina Copperphonic del 2016, Ludwig aggiunge al catalogo questo Raw Brass Phonic in ottone grezzo dall’aspetto funky. Accanto a questo abbiamo visto anche l’edizione 2018 di quello che Ludwig chiama il suo rullante Standard Maple, che è stato visto per la prima volta nel 2017.

Ludwig Atlas Classic Hardware

La transizione dagli anni ’60 agli anni ’70 vide un cambiamento epocale nella produzione delle batterie poiché i batteristi richiedevano hardware molto più resistente, pesante e performante.

Durante gli anni ’60 Ludwig produsse e rese popolare la così detta Flat Based Line, una linea a base piatta che comprendeva il charleston denominato Miracle ma che non rappresentava il massimo della robustezza.

Gradualmente Ludwig ha aggiustato le cose rinforzando alcune parti dell’hardware inserendo le linee Atlas e Hercules che introducevano i treppiedi.

Visto per la prima volta nel 1966, la linea Atlas introdusse il cavalletto sostituendo la base piatta. Il nome Atlas è stato reintrodotto nel 2012 con tre nuove serie: la gamma media Standard, la massiccia Pro e la classica base piatta, che analizzeremo in questo articolo.

Ludwig NeuSonic Kit

È da qualche anno che la qualità media delle batterie si sta alzando in modo deciso ed esponenziale. Non si fa più molta fatica ad ottenere, a prezzi ragionevoli, kit di tutto rispetto.

La Ludwig non ha certo atteso inerme ed ha cavalcato l’onda con la sua NeuSonic.

Davide Ragazzoni – Angelo Branduardi European Tour

Il set attuale che Davide sta usando durante il tour di Branduardi è un Ludwig Classic Maple Silver Sparkle, il kit perfetto per esaltare le doti batteristiche di Davide Ragazzoni. I piatti sono dei Paiste Masters Series, piatti forgiati a mano e di grande risposta sonora, e altri prototipi realizzati direttamente da Christian Wenzel oltre ad altre linee sperimentali per gli effetti. Le bacchette sono le Vic Firth Davide Ragazzoni Signature e le pelli delle Remo Ambassador come mostrato ampiamente i questo video dallo stesso Davide.